Speciale Quaresima 2020 – giovedì 19 marzo

Carissimi fedeli e amici di S. Ildefonso,

vi raggiungiamo ancora una volta con testo preparato per i nostri ‘Giovedì di Quaresima’: una Quaresima singolare che ci ricorderemo … per tutta la nostra vita e che i più giovani, quando saranno nonni, potranno raccontarla ai loro nipoti!

Vedete carissimi, la fede si trasmette così in famiglia, e allo stesso modo nella comunità: raccontandoci il ‘vangelo’ … cioè la buona notizia della presenza del Signore Gesù in mezzo a noi che non ci abbandona. Dicendoci che Lui, Gesù, è il senso della nostra vita e delle nostre scelte.

In queste settimane stiamo proprio sperimentando questa esperienza: far passare, da cuore a cuore, la SPERANZA: Lui è con noi e ci accompagna nelle tempeste della vita.  Con le parole di Paolo ai Filippesi “Rendete piena la vostra gioia” vogliamo ritrovare la nostra Speranza a partire dal ‘fare silenzio’.

Quelli che stiamo vivendo possono essere veramente ‘giorni di clausura’ come quelli delle nostre Monache Carmelitane.

Proviamo a trovare il tempo per ‘fare silenzio’; un tempo scelto e non imposto, un tempo per sospendere i pensieri dalle urgenze di questi giorni, dall’enormità dei dati di cronaca circa l’epidemia; e poi anche dalle preoccupazioni e dalle perplessità, dalla paura per quello che succederà nel futuro…

Troviamo davvero un tempo per andare “in disparte soli con Gesù”; e allora riscopriremo la ‘Gioia che viene dal vivere da fratelli’ come ci dice S. Paolo e torneremo ad essi uomini e donne che sanno vivere nella Speranza.

don Antonio

PS. da oggi Festa di S. Giuseppe, occasione nella quale siamo inviati a pregare il Rosario alle ore 21.00 su TV 2000 con tutta la chiesa Italiana:

SUONEREMO LE CAMPANE A MEZZOGIORNO E ALLA SERA alle ore 18.45 !

Con Willy abbiamo preparato potenti mezzi per diffondere in Piazza il suono delle campane di Lourdes che ci invitano alla SPERANZA.